Il presepe dei nonni

Il presepe dei nonni

La Scuola dell’ infanzia del Collegio S. Ignazio, ha visto i piccoli allievi e i loro familiari, coinvolti nell’attività  “Il presepe con i nonni”. Tra le iniziative dell’equipe pastorale in attesa del Santo Natale, questa è quella che, già nel 2019 aveva entusiasmato le famiglie della comunità scolastica, riscuotendo grande successo e partecipazione. Il presepe, allegorica rappresentazione della Natività nonché  simbolo della nostra radice cristiana, ha sempre visto le famiglie, coinvolte e partecipi nella sua realizzazione, creando un clima di armonia e gioia, ritorno ai valori e alle  tradizioni.  A rendere ancora più speciale questo evento è stata la partecipazione attiva dei nonni che, con delle costruzioni artigianali, hanno contribuito  all’allestimento dei presepi, godendo di preziosi momenti a fianco dei loro piccoli nipotini nel loro percorso di crescita. I nonni, tramandatori di valori, di esperienze di vita, di tradizioni, di unione familiare, in questa occasione portano nella nostra scuola la loro esperienza partecipando alla realizzazione di questo simbolo che occasionalmente indossa un abito “green”. Personaggi, casette, animali e  tutto quanto compone il presepe è stato realizzato con materiali da riciclo da loro scelti o con oggetti recuperati nei vecchi cassetti che, altrimenti sarebbero stati cestinati. Si tratta quindi di un’ attività che sottolinea anche l’ importanza del recupero di materiale, che rinasce a nuova vita e trasformato in qualcosa di diverso e di estremamente utile e significativo. La creatività, la fantasia, l’ immaginazione e la dedizione nello svolgimento di questo lavoro nelle proprie case, gioca un ruolo fondamentale che non si ferma solo allo svolgimento del lavoro ma che si tramanda ai nipoti e fa sì che la tradizione volga al futuro tramite le nuove generazioni. Sono nati così  ben tre presepi, posti nei corridoi vicini alle sezioni interessate. L’attività è stata sapientemente gestita e organizzata dalle maestre prevalenti in collaborazione con le maestre di arte. Quotidianamente è possibile , intravedere nei corridoi, bambini gioiosi in trepidante attesa dei loro nonnini, con i quali sistemeranno e sceglieranno lo spazio più adatto ai loro lavoretti  ricchi di significato ma soprattutto d’amore  

Maestra Silvana Rugolo 

Sharing is caring!