Roberto Del Riccio nominato prossimo Provinciale EUM

Roberto Del Riccio nominato prossimo Provinciale EUM

Il Padre Generale ha nominato padre Roberto Del Riccio come prossimo Provinciale della Provincia Euro-Mediterranea. La data dell’avvicendamento sarà comunicata successivamente.

Padre Del Riccio nasce il 17 giugno 1960 a Bologna. Incontra i gesuiti prima nel Liceo da lui frequentato, in cui p. Filiberto Talamonti insegna religione e poi negli scout dell’AGESCI, in cui i padri Giuseppe Cascino, Paolo Bizzeti, Stefano Salviucci e Fabrizio Valletti danno il loro contributo al cammino spirituale dei giovani.

Dopo aver conseguito la laurea in Filosofia presso l’Università degli studi di Bologna e aver lavorato tre anni alla casa editrice Cappelli della stessa città, entra in Compagnia il 05/11/1989. Compie gli studi di Filosofia a Padova (1991-1992), il magistero nella allora nostra parrocchia di Grosseto (pastorale universitaria, scout, pastorale parrocchiale), il triennio di Teologia a Napoli (1993-1997). Viene ordinato presbitero il 20/06/98. Consegue la Licenza in Teologia (1997-1998) e il Dottorato in Teologia dogmatica (1998-2002) a Francoforte (Germania). Vive la tappa del Terz’Anno in Australia (2005). Professa gli Ultimi Voti il 05/11/06, col grado di professo di quattro voti.

Dal 2002 ad oggi è a Napoli-Posillipo, dove insegna Teologia dogmatica: consegue il titolo di Professore associato nel 2018. Sempre in questo periodo a Napoli, è anche Rettore del Collegio professori (2007-2011) e Rettore del Seminario Interregionale (2009-2014). Sempre nello stesso periodo, è Presidente dell’associazione “Laici e gesuiti per Napoli – Onlus”. Dal 2015 riprende l’attività di insegnamento alla Sezione San Luigi di Posillipo, dove per un triennio è Direttore di “Rassegna di Teologia”. Nel 2019 la Conferenza Episcopale Italiana (CEI) lo nomina Assistente ecclesiastico generale dell’AGESCI per l’Italia. Nel 2020 è nominato Preside della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale (PFTIM). All’interno del periodo napoletano, viene eletto dalla VIII Congregazione Provinciale Procuratore della allora Provincia d’Italia (2012) e vive un anno sabbatico di studio nella nostra residenza di Padova (2017-2018).

“Sin da ora accogliamo nel nostro cuore e accompagniamo con la nostra preghiera il nostro fratello Roberto” sottolinea p. Gianfranco Matarazzo, Provinciale dal 31 luglio 2017 “per questo servizio che gli è affidato e, con disponibilità al Signore e spirito di corpo, ci impegniamo a sostenerlo con generosità e lealtà. Colgo questa occasione per rivolgere a ogni confratello e collaboratore il mio sentito ringraziamento per le consolanti testimonianze di dedizione al Signore di cui sono stato testimone privilegiato e per la collaborazione costruttiva sperimentata in questi anni. Ad ognuno e a tutti assicuro la mia fiduciosa preghiera”.

La Provincia Euro-Mediterranea della Compagnia di Gesù, nata il 31 luglio del 2017, comprende Albania, Italia, Malta e la missione di Romania. 418 i gesuiti presenti in 41 comunità. 49 le opere promosse in campo sociale, culturale, educativo accanto ai giovani e per la promozione degli Esercizi Spirituali.

Father General has appointed Father Roberto Del Riccio as next Provincial of the EUM Province

Father Del Riccio was born on 17/06/60, in Bologna. He first met the Jesuits at the High School he attended, where Fr Filiberto Talamonti taught religion, and then in the AGESCI scouts, where Frs Giuseppe Cascino, Paolo Bizzeti, Stefano Salviucci and Fabrizio Valletti contributed to the spiritual accompaniment of young people. After graduating in Philosophy from Bologna University and working for three years at Cappelli Publishers in the same city, he joined the Society on 05/11/89. He studied Philosophy in Padua (1991-1992); he was assigned for Regency to our, at the time, Parish in Grosseto (University, Scout and Parish pastoral ministries), and for the three years of Theology to Naples (1993-1997). He was ordained as priest on 20/06/98. He completed a License in Theology (1997-1998) and a Doctorate in Dogmatic Theology (1998-2002) in Frankfurt (Germany). He was assigned for Tertianship to Australia (2005). He professed Final Vows on 05/11/06, as a Jesuit of four vows. Since 2002 he is in Naples-Posillipo, where he teaches Dogmatic Theology: he was appointed Associate Professor in 2018. During this period in Naples, he was also Rector of the Professors’ Collegium (2007-2011) and Rector of the Interregional Seminary (2009-2014). During this same period, he was also Chairman of the “Laici e Gesuiti per Napoli – Onlus” Association. In 2015 he resumed his teaching activities at the San Luigi Section in Posillipo, where he was Director of “Rassegna di Teologia” for three years. In 2019 the Italian Bishops’ Conference (CEI) appointed him as National Ecclesiastical Assistant for AGESCI – Italy. In 2020 he was appointed Chairman of the Pontifical Theological Faculty of Southern Italy (PFTIM). During the Neapolitan period, he was elected, by the VIII Provincial Congregation, as Procurator of the then Province of Italy (2012) and he also spent a sabbatical year of studies in our residence in Padua (2017-2018).

“Since now we welcome in our hearts and accompany with our prayers our brother Roberto” says Fr. Gianfranco Matarazzo SJ, Provincial since 31 July 2017 “for this service that is being entrusted to him and, with openness to the Lord and “esprit de corps”, we also commit ourselves to support him with generosity and loyalty. I also wish to take this opportunity to address to each Companion and collaborator my heartfelt gratitude for the consoling testimonies of dedication to the Lord of which I have been a privileged witness and for the constructive collaboration experienced during these years. To each and everyone I assure my confident prayer”.

The Euro-Mediterranean Province of the Society of Jesus, erected on 31 July 2017, includes Albania, Italy, Malta and the Mission in Romania. It counts 418 Jesuits in 41 communities and 49 works in the social, cultural, educational for the youth fields and for the promotion of the Spiritual Exercises.

Sharing is caring!