Creatività digitale per la cittadinanza globale

Creatività digitale per la cittadinanza globale

Al via la prima edizione del concorso “Creatività digitale per la cittadinanza globale” con l’obiettivo di coinvolgere gli studenti delle scuole della Fondazione Gesuiti Educazione delle due ultime classi della Scuola Primaria e del primo anno della Scuola Secondaria di I Grado, nell’utilizzo della tecnologia a disposizione degli Istituti per creare progetti che riguardino temi inerenti l’ottavo punto dell’Action Statement di Rio de Janeiro (ambiente, povertà, giustizia, educazione, inclusione, lotta alla discriminazione).

L’Action Statement

è il documento approvato a Rio de Janeiro nel 2017 dai Delegati per l’Educazione dei Collegi della Compagnia di Gesù (JESEDU) e costituisce il quadro di riferimento per gli orientamenti formativi e didattici dei prossimi tre anni.

Tra questi, la Fondazione Gesuiti Educazione ha selezionato tra i prioritari, la politica ambientale.

Il contesto di questo concorso vuole essere la ricerca dell’innovazione nella fedeltà alla nostra tradizione educativa, ispirati alla Ratio Studiorum e al paradigma pedagogico ignaziano (PPI) al servizio di una delle priorità educative nei Collegi ignaziani.

Il Collegio S’Ignazio partecipa con tre progetti che, per regolamento, potranno essere votati solo dalle altre scuole della Rete:

  • Messina Smart City;
  • Orto in Condotta;
  • Salvate la Tartaruga.

Fino al 6 marzo 2020 sono aperte le votazioni dei progetti presentati dagli altri collegi.

Di seguito i link per votare i progetti delle scuole della rete:

I medesimi progetti sono stati iscritti agli International STEM Awards la cui fase finale si terrà a Milano presso il Politecnico Bovisa il 14 marzo prossimo.

Un grande “in bocca al lupo” a tutti gli studenti e docenti coinvolti!

Alessandro Calamuneri

Referente Tecnologie Collegio Sant’Ignazio

Sharing is caring!